Pagamenti diritti sanitari

Diritti sanitari per essere sottoposti alla visita medica. Dove effettuare il pagamento e importo

Operazioni preliminari prima della visita

Per essere sottoposti alla visita medica i candidati e i conducenti devono dimostrare, previa esibizione delle ricevute, di aver effettuato i versamenti degli importi dovuti per il conseguimento, la conferma di validità o la revisione della patente di guida presso la cassa dei Distretti Sanitari di Base. La ricevuta andrà conservata dal titolare della patente per il periodo di validità (Art. 126 C.d.S.).
 

Importi

Il versamento dei diritti sanitari dovrà essere effettuato presso le casse del Distretto Sanitario di Base.

  • Euro 18,59 per tutte le patenti per commissione non integrata;
  • Euro 24,79 per tutte le patenti per commissione integrata da specialista (psichiatra, esperto in problemi e patologie correlate all'assunzione di sostanze psicoattive, diabetologo);
  • Euro 30,99 per tutte le patenti per commissione integrata da specialista fisiatra e ingegnere della M.C.T.C.;
  • Euro 20,00 per tempi di reazione patenti C/D/E.

Solo nel caso di rinnovo della Patente di Guida dovranno essere effettuati, a favore della MCTC Roma, i seguenti versamenti:

  • Euro 10,20 sul cc POSTALE 9001
  • Euro 16,00 sul cc postale 4028

I bollettini sono disponibili, già prestampati, presso gli Uffici Postali e presso l'ULSS.

N.B. si rammenta che i versamenti devono essere effettuati in data non antecedente ad un mese rispetto della visita

Ultimo aggiornamento: 18/12/2018
Condividi questa pagina: