INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 9 Scaligera utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > > Documentazione sanitaria per patologia

Documentazione sanitaria per patologia

Accertamenti clinici e diagnostici, divisi per patologia, da effettuare in occasione della visita presso la Commissione Medica Locale Patenti.

Documentazione sanitaria, specifica per patologia, da presentare alla Commissione Medica Locale Patenti.

Gli accertamenti elencati di seguito sono indicativi e possono essere variati in funzione di casi specifici. Tali accertamenti, se non effettuati negli ultimi 6 mesi su prescrizione del medico curante per controlli programmati, sono a totale carico dell’interessato (DPR 495/92 art. 330 comma 6  Regolamento di esecuzione del C.d.S).

Malattie cardiovascolari
  • Relazione visita cardiologia con indicazione dello stato di compenso, della classe NYHA, del rischio di eventi invalidanti improvvisi (per le cardiopatie aritmogene), del rischio di rottura improvvisa (per aneurisma aortico);
  • ecocardiogramma con F.E.
  • Se impianto di PM (Pacemaker) anche attestazione corretto funzionamento.
  • Se impianto ICD (Defibrillatore cardiaco) anche attestazione corretto funzionamento con indicazione avvenute eventuali attivazioni nell’ultimo anno.
Diabete
  • Certificato specialista diabetologo redatto su apposita modulistica con indicazione dei valori di glicemia ed emoglobina glicosilata recenti, ultimo eco TSA effettuato, diario glicemico;
  • Relazione visita medica per esame del fondo oculare;
  • Vista oculistica con campo visivo 120° (patenti A-B-CIGC) o 160° (patenti superiori) se retinopatia  laser trattata o retinopatia proliferante.
Disturbi del sonno e/o delle apnee notturne
  • Relazione di un Centro Malattie del sonno o di uno specialista pneumologo o neurologo o otorinolaringoiatra.
  • Se riscontro apnee notturne anche MODELLO 4 (certificato Ministeriale) compilato dallo specialista di Struttura Pubblica.
Malattie s. n. centrale e periferico
  • relazione visita neurologica
Esiti traumi cranici
  • relazione visita neurologica + ultimo EEG effettuato
Epilessia
Malattie psichiche e uso di psicofarmaci
  • Relazione visita psichiatrica con indicazione della terapia assunta e posologia
Dialisi o trapianto renale
  • Relazione visita nefrologica con indicazione dello stato di compenso;
  • Relazione visita medica per esame del fondo oculare
Patologie apparato visivo (es. retinopatia, maculopatia, glaucoma, diplopia, ecc.)
  • Relazione visita oculistica per controllo acuità visiva,
  • Campo Visivo binoculare 120° (patenti AM, ex CIGC, A e B) o 160° (patenti superiori) con grafico e referto, visione binoculare,
  • FOO, sensibilità all’abbagliamento e relativo tempo di recupero, sensibilità al contrasto, visione crepuscolare.
Deficit dell'udito
  • Se uso di protesi esame audiometrico più certificato del costruttore in data non anteriore a tre mesi che attesti l'efficienza della protesi.
Alcool - stupefacenti
  • Accertamenti disposti dalla Commissione (accertamenti ematochimici e/o tossicologici).
    N.B. Gli accertamenti tossicologici prevedono analisi per la ricerca delle principali sostanze stupefacenti e loro metaboliti, da effettuare su liquidi biologici (urine) e/o matrice pilifera (capello/pelo pubico).
    In caso di scarsità di materiale pilifero (rasature/depilazioni) non correlata a patologie organiche, non sarà possibile effettuare la visita presso la Commissione.
Tutti gli utenti, a prescindere dalla patologia sofferta
  • Referti: esami del sangue, accertamenti strumentali, visite specialistiche, lettere dimissioni di eventuali ricoveri, che sono stati effettuati dopo l’ultima visita in Commissione.
  • Se è la prima visita presso la Commissione, portare la copia dei referti degli accertamenti effettuati successivamente all’ultimo rinnovo.

Visite ed accertamenti specialistici devono essere effettuati presso strutture sanitarie pubbliche o private accreditate e convenzionate.

Ultimo aggiornamento: 06/02/2019
Condividi questa pagina: